Abito da sposa: consigli e tips #1

Abito da sposa: consigli e tips per la scelta.

E’ nella top 3 delle cose a cui pensa appena si decide di sposarsi. L’abito da sposa, nell’immaginario collettivo, ricopre un simbolo molto forte, un dettaglio a cui è difficilissimo rinunciare.
La proposta nel mercato matrimoniale è veramente ampia, quasi infinita, e tutte le ragazze riescono a trovare “il loro” abito nel mare di tulle&pizzo in cui si trovano a navigare.

Sicuramente avrai già fatto una ricerca su Google e sarai aggiornata sulla moda del periodo e su quali sono gli stilisti più rinomati.
Fare la ricerca, on line ma anche sulle riviste di settore, è importa per capire che stile può piacerti. Poi, però, non è detto che l’abito che ti ha fatto innamorare a catalogo sia lo stesso che acquisterai, ma è giusto quanto meno farsi un’idea a grandi linee di cosa piace e cosa no.

Sono tante le ragazze che partono con un’idea di abito tutto tulle&pizzo ed escono con un abito essenziale, o ancora di più sono le ragazze che dichiarano di volere l’abito semplice e si presentano all’altare (o al tavolo del sindaco) con il classico abito da principessa.
E’ normale…

Puoi passare ore e ore a sfogliare cataloghi.
Puoi arrivare in atelier e scartare tutti gli abiti che non ti convincevano, provare solo quelli che aveviscelto e non trovare nulla che ii faccia dire “è lui”.
Poi arriva la commessa, che un po’ per gioco, un po’ per supplica, ti convince a provarne uno… ed è magia.

In ogni caso, sia che tu abbia avuto occhio sia che te l’abbiano suggerito, l’abito giusto si capisce subito.
E’ lui, e nessun’altro.
Ti farà sentire bellissima, perfetta, non ha difetti e, in linea di massima, non cambieresti nulla.
Ti fa emozionare, ti fa capire che con quest’abito puoi anche scalare le montagne tanto ti piace tenerlo addosso. E non lo vorrai più togliere perchè niente ti starà così comodo..
Magia ed emozione che si rinnova ogni volta che andrai a provarlo.

Insomma…l’abito giusto si sente “di pancia”, “a pelle”, usa la parte del corpo che volete, ma le cose non cambiano!
Anche le persone che saranno ad aspettarti nel salottino capiranno la tua emozione, saranno d’accordo con te e troveranno quell’abito talmente perfetto per te da mettere da parte il gusto personale.

Aggiungiamoci che provare gli abiti da sposa è proprio divertente: si provano abiti unici, abiti che non si indossano tutti i giorni, avviene quasi sempre con commesse molto simpatiche che sono li solo per te, quasi sempre disponibili ad ogni capriccio, in un ambiente confortevole, che trasuda “matrimonio” da ogni lato, con un bel po’ di tempo a disposizione, in compagnia di persone a cui si vuole bene…

abito da sposa pronovias 2017

Quando conviene fissare l’appuntamento? Sappi che 6 mesi prima del giorno del matrimonio è un tempo più che sufficiente, ma nessuno ti vieta di cominciare anche prima. In genere si tende ad aspettare l’arrivo negli atelier delle collezioni nuove, verso i mesi di settembre/ottobre per la stagione successiva. Ricorda comunque che le collezioni dell’anno prima rimangono comunque disponibili, magari con qualche sconto.
Alcuni atelier sono anche disponibili a vendere l’abito che si prova: si provvederà ad adeguare l’abito direttamente alle misure della sposa, senza rifarlo ex novo. Ovviamente verrà lavato e stirato… e così facendo si riesce a risparmiare un bel po’ di euro.

I costi? Da poche centinaia di euro, come racconto in questo post dove ho selezionato per gli abiti sotto le € 500,00, fino a svariate migliaia di euro. In atelier minori si trova sempre qualche offerta “tutto compreso” e con  meno di mille euro si riesce ad avere l’abito completo.
Ovviamente ogni aggiunta, personalizzazione o richiesta di materiali pregiati, non farà che aumentare il costo!
In ogni caso posso rassicurarti: la cosa migliore è darsi un budget e comunicarlo all’assistente e ti farà provare solo modelli di cui potrai liberamente innamorarti senza rovinare il conto corrente.

Foto: abito da sposa di Pronovias, collezione 2017, modello Orfeon.

——————————————————————————————————————

Vuoi ricevere GRATIS nella tua casella di posta l'EBOOK - "I 10 MOTIVI PER CUI TUA MADRE E LA TUA MIGLIORE AMICA STANNO ROVINANDO IL TUO MATRIMONIO"?

Iscriviti alla newsletter: lascia la tua email e riceverai direttamente l'ebook gratuito.

In più, ogni lunedì, riceverai gli aggiornamenti sulle tendenze wedding e la selezione dei post che non puoi assolutamente perdere!

Image and video hosting by TinyPic

P.S.: don't worry, non daremo a nessuno il tuo indirizzo email perchè anche noi odiamo lo spam!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *