il Piano B in caso di pioggia

piano b in caso di pioggia

Questa estate 2016 non è la migliore. Il tempo è incerto, la mattina fa caldo e il pomeriggio si annuvola o piove e grandina. O viceversa. Resta che programmare un picnic o un giro all’aperto è sempre più complicato: porto l’ombrello? Se metto i sandali e poi piove? La giacca serve?

Mi chiedo come stai tu, che tra pochi giorni festeggerai il tuo matrimonio. Già mi immagino tutti gli amici e i parenti che ti dicono “eh, speriamo sia bel tempo” oppure un “ma sì, vedrai che ci sarà il sole” e mentre rispondi con un sorriso, stai facendo ogni genere di danza scaramantica e rito vodoo per avere una perfetta giornata estiva.

Purtroppo devi rassegnarti e pensare che l’unica cosa che non puoi controllare è proprio il meteo. Che nemmeno i meteorologi riescono a prevedere se piove o c’è il sole, figuriamoci noi comuni mortali.

Come dice un vecchio detto, se una cosa non la puoi controllare, non ti arrabbiare ma prevedere un ottimo piano B, che ti soddisfi tanto quanto il piano A.

il Piano B in caso di pioggia

Quando scegli la location per il tuo matrimonio ti immagini sempre un evento estivo, con il bel tempo, caldo ma non caldissimo, sole ma non troppo.
L’aperitivo all’aperto sul prato all’inglese, il taglio della torta sotto il gazebo, le danze nella sala con le finestre aperte… ma potrebbe anche piovere.

Siamo sicuri che le sale presenti siano sufficienti  per un bel matrimonio? Che lo spazio interno o coperto sia utile per ospitare sia l’aperitivo ad isole che la cena seduta e i balli? Il piano B in caso di pioggia che la location ti ha proposto… ti soddisfa davvero?

Perchè, cara amica prossima alle nozze, se il piano B non ti emoziona come il piano A, allora bisogna prendere provvedimenti.

Hai chiamato il responsabile della villa e ti ha rassicurato che “ci sono le sale interne”.
Ti ha spiegato anche come verrà posizionato l’aperitivo e se bisogna fare qualche modifica (le 5 isole che hai scelto non si possono fare, i fritti dovranno essere fatti in cucina invece che a vista, una parte dell’aperitivo si dovrà servire perchè non c’è spazio per il buffet completo)?

Le sale sono abbastanza grandi per contenere tutti i tuoi ospiti… ma resta spazio per ballare? La musica viene posizionata alla giusta distanza dai tavoli per penalizzare alcune persone troppo sotto le casse che inevitabilmente chiederanno di “abbassare la musica, che non riescono a parlare” a discapito dei tavoli più in fondo che “non sentono nulla”?
Le decorazioni che tanto hai sognato… riesci a metterle dovunque?

Ma soprattutto…. ti piace l’alternativa o non ti entusiasma? Il servizio di coordinamento prevede anche questa opzione, aiutandoti a strutturare una proposta soddisfacente tanto quanto la prima.

Spesso il piano B in caso di pioggia può essere una soluzione completamente diversa, proprio per ovviare ai problemi qui sopra.
Se è bel tempo, via all’aperitivo a isole, se è brutto tempo si può optare per un aperitivo più veloce, gli antipasti serviti e aggiungere dei buffet (dei formaggi o dei secondi piatti) per movimentare comunque la cena.

Richiedi che lo staff sappia esattamente come procedere nelle due opzioni, che abbia ben chiaro i movimenti da fare in tutti i casi.
Spesso si parla sempre e solo del piano A, quello in cui c’è il sole, la temperatura è gradevole… e se arriva qualche imprevisto si trovano anche loro ad improvvisare perchè non sapevano cosa fare e quindi hanno fatto il loro meglio in quel momento, che magari non lo è per te che devi pagare -anche cifre importanti-.

Consiglio: il piano B deve essere studiato anche nel caso in cui… faccia troppo caldo! Se ci sono 40 gradi all’ombra, se i tuoi invitati sono spossati dal troppo caldo, obbligarli a stare fuori, sotto il sole, quando dentro c’è l’aria condizionata è una tortura. Fuori non ci starà nessuno, vivranno l’aperitivo esterno come un viaggio nel deserto e si rinchiuderanno tutti subito al tavolo, dove almeno “si respira”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *