Matrimonio al cinema: i 4 film da vedere!

Matrimonio e cinema sono un binomio inossidabile.
I film al cinema che parlano di matrimonio sono veramente tantissimi e uno di loro è stato anche meritevole (o colpevole) dell’affermare la mia professione qui in italia.

Era il 2001, dopo qualche anno su RealTime sarebbe andato in onda il programma con Miccio e Garini e la parola wedding planner non sarebbe stata più un tabù.

Ma quali sono i film a tema wedding che tu, prossima futura sposa, non devi perderti?

1.Wedding Planner – Prima o poi mi sposo

La storia è quella di Mary Fiore, di professione wedding planner, che si innamora di un pediatra con cui ha un piccolo incidente. Scopre, però, che quel ragazzo è lo sposo del matrimonio più importante della sua carriera, quello che la consacrerà socia dell’agenzia per cui lavora.

film con jennifer lopez prima o poi mi sposo

Da vedere perchè: J.Lo è sempre brava come attrice e il film è piacevole e fluido…
Il film, inoltre, ha il merito di illustrare molto bene la professione della wedding planner e, soprattutto, della coordinatrice di matrimoni.
Nelle prime scene si vede Mary impegnata a dirigere e coordinare i fornitori e le persone coinvolte durante la cerimonia. Non arriverò mai a suggerire al testimone dello sposo il discorso prima del brindisi (anche perchè in Italia non si usa), ma il lavoro “dietro le quinte” è più impegnativo di quello che può sembrare.

2. 27 Volte in bianco

Forse uno dei miei film preferiti: Katherine Heigl, che abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare in Grey’s Anatomy, interpreta Jane, amica devota che ha fatto da damigella a ben 27 matrimoni. Le cose si complicano quando sua sorella minore organizza le nozze con il suo capo, di cui lei è segretamente innamorata.

wedding planner

Da vedere perchè: se pensi di essere stata crudele con il vestito delle tue damigelle, dopo aver visto quelli che indossa Jane nel film, ti sentirai in pace con te stessa. Ed è proprio il ruolo di damigella a rendere bene l’idea di cosa le amiche della sposa si devono aspettare!
Scoprirai anche il significato di #bridezilla
La frase più bella: “Hai presente quando arriva la sposa? Ecco, io guardo lo sposo. E’ nei suoi occhi che si cela il vero amore”

3. Bride Wars  – La mia miglior nemica

Anche questo è un film che trovo delizioso se stai pianificando il tuo matrimonio.
Liv e Emma sono migliori amiche fin dall’infanzia, anche se sono caratterialmente molto diverse: Liv è decisa, sicura di sè con un pizzico di arroganza e una donna in carriera; Emma è dolce, gentile, introversa e fa la maestra d’asilo.
Sognano da sempre le loro nozze, al Plaza nel mese di Giugno e quando entrambe si fidanzano nello stesso periodo corrono dalla wedding planner loro idolo per iniziare l’organizzazione. Ma, per un errore di prenotazione fatto dalla segretaria della wedding planner, si ritrovano ad avere la stessa data del matrimonio. Nessuna delle due rinuncerà alla data e inizierà così una guerra fatta di colpi bassi, torte assaggiate, sabotaggi al vestito, ai capelli e all’abbronzatura.

wedding planner film dedicati al matrimonio

Da vedere perchè: il film spiega benissimo il lavoro di una wedding planner. Sfata il mito del “decide tutto lei”, infatti entrambe le spose sono molto coinvolte nell’organizzazione e soprattutto mostra in maniera precisa il coordinamento del giorno del matrimonio senza che sia esageratamente romanzato. La scena in cui la wedding planner da ordini allo staff è esemplare di quello che è il vero lavoro dell’organizzatore di matrimoni.
Mostra anche il delicato rapporto che si viene a creare con il futuro marito. Per una delle due coppie, infatti, il lieto fine non ci sarà… almeno, non come ce lo si poteva aspettare.
Inoltre ti prepara ad una amara verità: le tue amiche reagiranno alla notizia del tuo matrimonio in maniera molto diversa, a volte inaspettata.
La frase più bella: “un Vera Wang non si modifica, sei tu che ti restringi”

4. Oggi Sposi

Il film che ti propongo adesso è italiano, ma secondo me molto molto molto divertente che niente invidia a quelli americani.
Si intrecciano le storie di 4 coppie prossime al matrimonio: Nicola è un poliziotto pugliese, figlio di contadini, che vuole sposare Alopa, una ragazza indù figlia di un diplomatico. Le famiglie sono ovviamente contro questa unione per le palesi differenze sociali e culturali.
Renato è un uomo anziano molto ricco che sta per sposare Giada, una ragazza giovane. Ad ostacolare le nozze c’è Fabio, il figlio dell’uomo tutto casa e lavoro, che non crede ai sentimenti tra i due.
Chiara e Salvatore sono una coppia di camerieri squattrinati che, per non deludere le aspettative delle famiglie, riescono ad organizzare il loro matrimonio all’interno di uno ancora più grande e sfarzoso, quello di un giovane e facoltoso uomo del mondo della finanza, Attilio, e di una aspirante attrice, Sabrina. Loro però scopriranno di non amarsi affatto, ma non rinunceranno al matrimonio quale occasione ghiotta per farsi conoscere.

oggi sposi film matrimonio

Da vedere perchè: finalmente un film italiano, ben fatto, sul matrimonio, che mostra quanto le famiglie possano essere invadenti… cosa che effettivamente è tipica della cultura italiana.
La frase più bella: tutti gli sketch tra Nicola (Luca Argentero) e il padre Sabino, interpretato da un magistrale Michele Placido. Sono quelli che mi hanno fatto spanciare dal ridere.
Nota: gli abiti delle spose, tranne quello tradizionale indù, sono tutti di Atelier Aimee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *