Kit della Sposa: le 10 cose fondamentali

Tempo fa su, sui social, girava un gioco che consisteva, più o meno, nel fotografare il contenuto della propria borsa.
Io non ho mai partecipato perchè per fotografare il contenuto della mia avrei dovuto fare un poster 6 metri x 4, tipo quelli sulle autostrade: sono un concentrato di “può sempre servire” e di “questo è fondamentale” -salvo poi non avere un elastico per i capelli quando fa caldo o un fazzolettino-.

Pensa a quello che hai nella tua borsa, a quante cose utili hai al suo interno e… pensa che il giorno del matrimonio sarai senza la borsa.

Avrai il bouquet ad occupare le mani, sarai talmente impegnata a dispensare baci e abbracci che la borsa sarebbe sarebbe veramente superflua, se non fastidiosa.

Ma siamo donne e avere con noi “il minimo sindacale” è fisiologico. Ecco perchè, per ovviare alla cosa, ti consiglio di preparare nei giorni prima del matrimonio il Kit della Sposa.

kit della sposa

Kit della Sposa: le 10 cose fondamentali

Il kit della sposa consiste in una mini-bag da affidare alla tua damigella, testimone o, ancora meglio, alla tua wedding planner (anzi, è tempo di prenotarmi… scrivimi: claudia@imatrimonidipink.it).
Cosa deve contenere? Ecco la lista completa!

  1. un paio di scarpe basse: che siano ballerine, comode infradito o le tue sneakers preferite…  anche se sei abituata al tacco alto, avere un paio di scarpe comode di ricambio per ballare fino a notte fonda è sempre meglio che vedere la sposa girare a piedi nudi!
  2. rossetto o lipstick: quello che ti ha messo la make-up artist la mattina, infilalo anche nella pochette! Ti servirà per essere perfetta nelle foto anche dopo aver mangiato (e baciato!)
  3. cipria: l’effetto “pelle lucida” nelle foto non è mai carino e si può evitare con una passata di cipria trasparente in polvere!
  4. medicinali: non è carino, ma è peggio non averli. Tieni a portata di mano i tuoi analgesici di fiducia ed eventuali altri medicinali che ti possono servire (es: antistaminici)
  5. cerotti: possono sempre essere utili, magari per dare un po’ di sollievo alle piccole vesciche che si formano sui piedi
  6. fazzoletti: per lacrime di gioia, ovviamente. Tocco di classe? Nel Kit della Sposa tieni a portato di mano un di fazzolettino di cotone, molto elegante e anche bello da conservate (se intonso!).
  7. lacca (non solo per capelli): la lacca non serve solo a tenere in ordine i capelli, ma anche a “fissare” tutto quello che tende a muoversi, da una smagliature nelle collant a fissare il rossetto o la cipria. Nelle grandi catene di profumeria trovi quelle mignon da viaggio… comodissima!
  8. giacca o coprispalle: potrebbe far freschino la sera, soprattutto se hai scelto una location in montagna o in aperta campagna. Spesso è anche una normale conseguenza al troppo sole preso durante la giornata. Scegli qualcosa di sfizioso che si intoni all’abito!
  9. occhiali di ricambio: se sei una portatrice di sana di lenti a contatto, non dimenticare di mettere nel Kit della Sposa un paio di occhiali di ricambio, la soluzione salina e eventuali lacrime artificiali…
  10. una bella pochette: dai, facciamo le cose fatte bene e fai in modo che tutte questi oggetti stiano in una bella borsettina, che potrai anche riutilizzare e che non farà impallidire chi la terrà in mano… ecco, magari la bustina di Hello Kitty può continuare a restare nel cassetto del bagno!

PS:
Hai già messo “mi piace” alla mia pagina Facebook? Si chiama Colorato di Pink!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *