Vuoi un matrimonio ben organizzato?

Sono sicura che sei bravissima ad organizzare, che ce l’hai di natura e ti viene normale prendere in mano le redini della situazione.

Lo so, perchè quando hai ricevuto la proposta, non stavi più nella pelle e finalmente hai potuto guardare siti di wedding senza sentirti in colpa e la tua cartella su Pinterest non è più segreta ma pubblica!

Brava… inizia la parte più divertente di tutta l’organizzazione del matrimonio, cioè creare il tema delle nozze.

Decidere la location, la chiesa, lo stile che vuoi dare a tutto l’evento e le mille aree di intrattenimento che renderanno il tuo matrimonio un evento indimenticabile, anche per i tuoi invitati.

Per farlo hai mille opzioni a disposizioni.
Pinterest è la fonte n. 1 di ispirazione: ci sono idee che ti fanno venire voglia di organizzare 10 matrimoni diversi per tanto sono belle… non tutte realizzabili (alcune hanno dei budget esagerati, altre sono foto fatte ad hoc per farli sembrare perfette…!)

Anche Instagram è un archivio infinito: #weddingplanner o #weddinginspo sono gli hashtag da seguire per non perdere nessuna idea, ma anche #coloratodipink, quello dedicato ai miei lavori e alle mie idee preferite!

Ma l’organizzazione di un matrimonio non è solo dettaglio e fiocchi, decidere se i vasi per la confettata li vuoi trasparenti o in cotone.

Vuoi un matrimonio ben organizzato?

Se la risposta sincera alla tua domanda è: SI’, LO VOGLIO, allora continua a leggere. D’altronde, anche tu sai perfettamente che tutto funziona se ognuno ha un ruolo ben preciso.

Pensa se il fotografo si occupasse anche del catering… nessuno dei due lavori sarebbe fatto ad-hoc come tu (giustamente) desideri.

Peggio anche se la fiorista, oltre a portare le composizioni in chiesa, fosse anche la cake designer.

Meglio specializzarsi in un settore e farlo dannatamente bene!

Ecco perchè stai leggendo il blog della migliore coordinatrice di matrimoni

A tal proposito, ho un solo consiglio: se vuoi un matrimonio ben organizzato e che ognuno sappia cosa fare, NON coinvolgere le tue amiche e la tua mamma nel coordinamento del matrimonio.

Ecco cosa devi fare tu, la sposa.

Sei la sposa e hai già passato tantissimi mesi a scegliere ogni singolo dettaglio, ogni fornitore, speso ogni momento libero a controllare che tutto sia perfetto!

Nel giorno del tuo matrimonio devi essere bellissima e rilassata: preoccupai del tuo look, delle prove dell’abito, delle scarpe -mi raccomando, camminaci un po’ nel cortile di casa o quando porti fuori il cane… non si rovinano ma si “smollano” quel tanto che basta per renderle più confortevoli-.

Prepara la valigia per il viaggio di nozze, l’eventuale guida che potrà servirti per non perderti nemmeno una delle cose da vedere, riconferma con l’agenzia i dettagli e tieni traccia di chi ha fatto il regalo per poi ringraziarli una volta tornati.
Mandare a tutti una foto del matrimonio al rientro del viaggio di nozze è il modo molto elegante per chiudere l’organizzazione.

Ti sembra troppo poco? Ricordati che hai ancora un gravoso impegno da gestire: gli invitati.
Le ultime conferme, la disposizione dei posti a tavola… vedrai, ti faranno impazzire fino alla sera prima.

Ecco cosa possono fare le tue amiche

Hai delle persone fantastiche intorno a te e te lo stanno dimostrando ogni giorno.
Le tue amiche sono impegnatissime ad organizzarti un bellissimo addio al nubilato, stanno passando con te le serate e le domeniche per confezionare le ultime bomboniere, i coni per il riso o impaginando il libretto messa.

Quando non sono con te e non ti stanno dietro mentre decidi se è meglio fare la confettata o il buffet di dolci o entrambi, probabilmente stanno spulciando Asos e Zalando alla ricerca dell’abito da indossare nel giorno del tuo matrimonio.

Direi che sono già state abbastanza impegnate… il giorno del matrimonio lasciale libere di divertirsi, di ballare e di stare con tutti i vostri amici!

Ecco cosa posso fare IO per te

Visti gli impegni, la parte gravosa lasciala a me.

Passami i numeri di telefono dei fornitori che hai contattato e i dettagli degli accordi presi, scrivimi ogni volta che hai un dubbio.
Mandami anche il contatto diretto del responsabile della location, così posso prendere appuntamento con lui, con il catering e mi metto anche a disposizione dei musicisti se dovessero avere problemi con alcune info tecniche.

Se chiamano te per sapere se ci sono prese nella zona dove si suona, tu cosa fai? Devi chiamare a tua volta il responsabile della location per fare la domanda, poi richiamare i musicisti e dare le indicazioni sperando siano giuste.

Ci penso io a gestire questo dettaglio tecnico, perchè ormai so già quali sono le informazioni che servono ai vari fornitori e quando faccio un sopralluogo mi viene normale proprio controllare questi piccoli dettagli.

Ogni volta che hai un dubbio, una domanda, una nota la fai a me: scrivimi, telefonami o mandami un messaggio usando la piattaforma che preferisci. Per te è comodo, perchè eviti di impazzire e di avere troppe persone a cui riferirti, inoltre sai che io lavorerò sempre pensando al tuo desiderio di realizzare il matrimonio.

Però questo servizio va prenotato e per farlo ti basta mandare una email a claudia@imatrimonidipink.it con la data del tuo matrimonio e il luogo… definiamo entro breve i dettagli e poi organizziamo il tutto.

Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *