Quali sono i 3 vantaggi di organizzare cerimonia e festeggiamenti nella stessa location?

Gli spunti migliori per i post me li fornisce mia zia.

La premessa è doverosa: io adoro mia zia anche se spesso abbiamo posizioni molto differenti. Ha 70 anni, è molto credente e per lei l’unico matrimonio possibile è quello religioso, in chiesa. Non ti scandalizzare e non te la prendere, questa introduzione mi serve solo per raccontarti un simpatico aneddoto.

Quando mi vede mi chiede sempre come va il lavoro, come vanno i matrimoni e, regolarmente, arriva la frase “ma se non si sposa più nessuno?”

La sua affermazione è semplicemente dovuta al fatto che in chiesa si stanno celebrando sempre meno matrimoni e, nella sua testa, l’assioma “pochi matrimoni religiosi = la gente si sposa meno” è immediato.

Quando le dico che, invece, i matrimoni continuano a essere celebrati ma sono tante le persone che scelgono riti diversi, da quello civile celebrato nella stessa location del ricevimento a quello laico-umanistico, fa quasi fatica a credermi.

Non solo seconde nozze, ma anche prime nozze in cui entrambi gli sposi scelgono consapevolmente il rito civile.

Sono abbastanza convinta che la nuova possibilità di celebrare le nozze con uno stile più personale, partecipato, che ricorda i magnifici matrimoni all’americana che ci hanno fatto sognare nelle commedie romantiche hollywoodiane sia stato molto d’aiuto a sdoganare la cerimonia civile.

Ho scritto un post dettagliato sulle Ville e le location che sono diventate “case comunali” e quindi hanno al loro interno la possibilità di celebrare il matrimonio civile.

Se te lo fossi perso, leggi qui -> Matrimonio civile all’aperto? Ecco come!

I vantaggi di cerimonia e festeggiamenti nella stessa location

Organizzare la cerimonia e la festa di matrimonio nella stessa location è indubbiamente un grande vantaggio, una vera e propria comodità per gli sposi, i fornitori e gli invitati.

Se sei ancora indecisa su come organizzare la festa per il tuo matrimonio, se hai scelto per il matrimonio con rito civile o un matrimonio simbolico (nel caso in cui la villa che hai scelto non fosse “casa comunale”), forse leggere queste indicazioni ti darà la conferma che stavi cercando.

Nessuna perdita di tempo

I trasferimenti dalla chiesa o dalla sala comunale al ristorante in cui si continueranno i festeggiamenti sono una delle cose che meno piacciono agli invitati ed è anche una delle cause che fa perdere più tempo in assoluto.

Trova la chiesa o il comune, parcheggia, poi prendi la macchina e spostati di nuovo per il ristorante.

Spesso, la distanza tra un luogo e l’altro è superiore ai 30/40 minuti…insomma, non proprio dietro l’angolo.

Poi c’è sempre qualcuno che non ha il navigatore aggiornato e si trova a chiedere informazioni in giro, gli sposi che perdono tempo con le foto e non si rendono conto che i minuti passano velocemente, qualcuno che fa una deviazione a casa a cambiare le scarpe o a prendere qualcosa che si è dimenticato.

Se tra la chiesa in cui vuoi consacrare la tua unione al luogo della cerimonia ci sono almeno 30/40 minuti di distanza, dovrai comunicarlo al catering, così si saprà regolare con le preparazioni.

Decidere, invece, di fare tutto nello stesso luogo, azzera completamente questa parte.
In termini pratici significa che la cerimonia potrà essere celebrata più tardi (magari verso le 11.30/mezzogiorno o 17/17.30 per un pomeridiano).

Vuol dire che tu avrai più tempo per la preparazione, che potrai dormire qualche minuto in più (se ce la fai) e essere comunque pronta in tempo. Se sei una ritardataria cronica, mi sembra una buona soluzione.

Clima più informale da subito

Trovarsi tutti nello stesso posto da subito porta i tuoi invitati ad essere più rilassati.

Non sto dicendo una eresia, ma la semplice verità.

Arrivano tutti nel luogo in cui poi si festeggerà, quindi magari hanno già avuto modo di fare un veloce sopralluogo, di commentare, di sbirciare. Si saluteranno tutti senza poi doversi “separare” nuovamente, cioè senza che poi si organizzino le macchine per lo spostamento verso l’eventuale ricevimento.

Inevitabilmente, la comodità mette tutti di ottimo umore, saranno da subito più rilassati e si potranno godere la cerimonia senza l’ansia di doversi poi spostare.

Praticità organizzativa

Questo aspetto riguarda te, la sposa, e me, i fornitori.

Avere tutto nello stesso luogo vuol dire a nostra volta non perdere tempo con gli spostamenti, vuol dire controllare tutto a vista d’occhio. Al maitre basterà uscire dalla cucina per sapere a che punto è la cerimonia, a me basterà usare un walkie talkie per informare i miei collaboratori di spostamenti, il fotografo non farà perdere troppo tempo con gli scatti in giro per la provincia, la fiorista viene una volta sola, sistema tutto e se ne va senza dover fare mille spostamenti.

Certo, tu puoi rispondere clamorosamente “chissenefrega”: vi pago ed è giusto che facciate il vostro lavoro.
E hai perfettamente ragione. Ma un fornitore che si trova a lavorare in condizioni ottimali, sarà anche il migliore che potrai avere.

Tu stessa non dovrai preoccuparti di organizzare la macchina che fa da casa della sposa alla location, potrai preparati direttamente lì (tutte le location mettono a disposizione delle spose una saletta per i preparativi) e avere tutti intorno a te -e anche controllare le ultime cose personalmente-, in caso di ritardi della MUA o della parrucchiera, si può subito avvisare invitati e celebranti e comunque non ci sarà il rischio di perdere troppo tempo in giro.

Mi sembra davvero la classica soluzione che “mette d’accordo capra e cavoli”

**********************************************************************

Hai scelto di sposarti e di festeggiare nella stessa location?

[Avere un SUPERVISORE sempre presente che sappia intervenire all’occorrenza È FONDAMENTALE per la perfetta riuscita dell’evento]

Compila il form qui sotto per conoscere SUBITO la mia disponibilità per giorno del tuo matrimonio e per ricevere il LISTINO PREZZI

[contact-forma-7 id=”1442″ title=”modulo di contatto 1″]

**********************************************************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *