Hai creduto anche tu alla bugia che ti hanno raccontato sul giardino fiorito in location?

E’ giugno.

In teoria sarebbe tarda primavera, in pratica è già estate inoltrata.

Se ci penso bene, in questo 2017 la mezza stagione non l’abbiamo nemmeno vista. A inizio maggio avevo ancora il piumone sul letto e il maglioncino di cotone pesante, dopo 20 giorni ho archiviato ogni tipo di coperta e ho tirato fuori abitini estivi e sandali aperti.

Ancora una volta ho la riprova di una verità che continuo a ripetere: l’unica cosa che non puoi controllare è il tempo.

Non esistono applicazioni, non esistono previsioni e non esistono le solite statistiche dei media urlate con titoloni esclusivi: la più calda estate di sempre, mai così caldo negli ultimi 40 anni e via dicendo.

Dovrò tenere i giornali degli anni scorsi, per dimostrare che nella redazione di un giornale riciclano titoli e articoli che riguardano il meteo.

Te lo ripeto: NON DEVI GUARDARE IL METEO SUL CELLULARE!!!!

Il clima, come ho ampiamente trattato qui sul blog, è l’unica vera incognita del tuo matrimonio e la puoi superare solo con una pianificazione attenta: il piano B (e il piano C, D e tutte le altre lettere dell’alfabeto) deve essere altrettanto perfetto come il piano A.

Leggi anche: Piano B il giorno del matrimonio

Se mi leggi da un po’ sai che su questo argomento sono molto rigida e non accetto alcun tipo di pianificazione che sia basata solo sul bel tempo.

Perché, se per qualsiasi motivo dovesse piovere tu devi sapere che cosa succederà e io avrò tutti i margini per rendere perfetto il tuo matrimonio anche con la pioggia.

Non solo la pioggia può influire quel giorno sul tuo programma costringendoti a cambiare piano d’azione (ma tanto tu hai me e sarai tranquilla comunque), ma la stagione e il clima generale del periodo influiranno anche sulla… location.

Impazzita? Non proprio.

Ho organizzato molti matrimoni, dopo 5 anni di agenzia e qualcuno di più negli eventi aziendali ho accumulato abbastanza esperienza e ho sentito ripetere le stesse frasi talmente tante volte da conoscerle a memoria.

La mia preferita riguarda  la frase più frequente raccontata dai responsabile delle location.

Hai creduto anche tu alla bugia che ti hanno raccontato sul giardino fiorito in location?

Vediamo se ci prendo: è autunno e hai iniziato a fare i sopralluoghi di rito per la ricerca della location che ospiterà il tuo matrimonio.

Sei innamorata di questa Villa (o del ristornate o di castello): stai facendo i sopralluoghi di rito e ti innamorati di un posto che ha intorno un parco meraviglioso.

E’ ampio, tenuto bene nonostante la stagione e grazie alle foto e ai racconti della proprietà riesci facilmente a immaginartelo allestito per l’aperitivo.

Già ti vedi in quell’angolo per il taglio della torta dove ti hanno detto che ci saranno delle bellissime rose fiorite.

Non hanno detto una bugia: ti sposi a metà giugno ed è plausibile che ci siano le rose fiorite.

Tranne se piove troppo, se fa troppo caldo, se la notte tempesta o se la pianta prende un parassita e muore.

Ma tanto non ti preoccupi… poco più avanti ci sono i cespugli di ortensie.  L’ortensia per crescere ha bisogno di ombra e sola in egual misura, ma quando è in pieno sole i fiori soffrono e sembrano appassiti salvo poi riprendersi appena arriva la sera.

Non sono una botanica nè una fiorista, solo sono una che è cresciuta in giardino e che da sempre osserva quello che accade. Vedo con i miei occhi il circolo della natura.

I vicini di casa di mia mamma hanno un cespuglio di peonie rosa che sono meravigliose. Ho il permesso di allungarmi oltre la rete e di raccoglierle.

Sai cosa ho imparato? Che la peonia soffre il caldo, che la pianta è sempre piena di formiche, che le foto dei bouquet che vedi su pinterest sono peonie in bocciolo e che quando è aperta da un po’ l’impressione di sfiorire.

So anche che ho finito di averle come centrotavola quando è arrivato il caldo. Adesso, oltre la rete, c’è un bellissimo cespuglio verde che non vedrà più un fiore fino alla prossima primavera.

Non penso che la location del tuo matrimonio sia esente da queste dinamiche completamente naturali.

Quando senti la frase “non ti preoccupare per i fiori, il parco sarà completamente fiorito” prendila sempre con le pinze.

D’altronde, mica ti possono dire “non so come sarà il parco, potrebbe avere dei fiori oppure no, vedremo quando sarà il momento”. Dai, sii ragionevole.

Quindi cosa faccio? Devo cambiare location?

Mica ti posso dire cosa può capitare senza darti la soluzione.

Ma questa volta non c’è soluzione che risolve, c’è solo la piena consapevolezza della situazione e di come potrebbero essere le cose.

Su una cosa, però, TI VOGLIO COMPLETAMENTE RASSICURARE: la gran quantità di verde presente è sicuramente già scenografica di suo e non necessita di ulteriori decorazioni… ma se la fiorista ti vuole fornire composizioni che siano in stile sia con il tema delle nozze che del tuo matrimonio, segui il suo consiglio.

Quindi fondamentalmente non ti hanno raccontato una bugia completa. Il parco sarà meraviglioso, come lo è ogni parco in piena estate: rigoglioso, verde, curato, fresco di potatura. E’ già questo sarà più che sufficiente per avere una cornice da favola nel tuo matrimonio perfetto.

Io, però, farei uno squillo alla fiorista e sentirei cosa potrebbe propormi per abbellire anche la zona che avevi inizialmente trascurato, fidandoti delle parole della proprietà della location.

Magari bastano poche centinaia di euro in più per avere quell’effetto WOW che tanto desideri sentire dai tuoi invitati, quindi non escluderlo a priori.

Non riesci proprio a trovare una soluzione alternativa?

COMPILA IL MODULO QUI SOTTO PER SAPERE SE SONO LIBERA NEL GIORNO DEL TUO MATRIMONIO

D’altronde la location è scelta, la data programmata e anche le partecipazioni sono già state consegnate.

Avermi al tuo fianco negli ultimi mesi, quelli in cui decidi i dettagli e dai forma al tuo matrimonio potrebbe essere la soluzione migliore che salva capra e cavoli. Faremo insieme il sopralluogo alla location, poi prenderò contatti con i tuoi fornitori per informarli di tutte le notizie tecniche utili per lavorare al meglio e valuteremo tutti i piani.

Così non dovrai preoccuparti nè del tempo, nè di piccoli imprevisti.

*************************************************************

Hai dei dubbi sugli allestimenti scelti nel giorno del tuo matrimonio?

[COMPILA IL FORM per garantirti sonni tranquilli durante i mesi precedenti il tuo matrimonio]

Scoprirai subito se sono libera nel giorno del tuo matrimonio, riceverai la guida con tutte le risposte sul coordinamento e il listino prezzi.

**************************************************************

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *