I 3 problemi al matrimonio che hanno avuto anche Chiara Ferragni e Fedez.

Passano i giorni, continuano le polemiche sul matrimonio #theferragnez e io continuo a produrre post ispirazionali per il tuo matrimonio.

Quindi, grazie Chiara per questo picco di creatività.

On line si è letto di tutto. Lascio stare le critiche gratuite, l’invidia e la poca oggettività sono i veri problemi di questo periodo storico.

E pure i giornalisti, in realtà, non hanno detto niente di originale, o almeno niente che chiunque di noi abbia visto in diretta lo scorso sabato 1 settembre 2018.

Perché la cosa che mi esalta davvero è proprio questa: aver vissuto in diretta il matrimonio altrui senza lo sbatti di essere presente per davvero.

Meraviglioso ed esaltante!

Quello che però devi sapere è che essere una delle fashion blogger più famose e ricche del pianeta, la prima tra gli influencer di tutto il mondo che ha sposato un rapper conosciuto non ha evitato problemi tipici di ogni matrimonio.

Le spose, tutte, si scontrano sempre con tre problemi enormi e tutti riguardano gli invitati.

I 3 problemi al matrimonio che hanno avuto anche Chiara Ferragni e Fedez.

Ci sono alcune cose che non guardano in faccia a nessuno. Che tu sia bello o brutto, ricco o povero… avrai in alcuni momenti gli stessi identici problemi.

E i #theferragnez hanno avuto gli stessi problemi al matrimonio che avrai anche tu.

  1. Invitati che hanno dato buca

Non sapremo mai se davvero hanno dato buca oppure non sono proprio stati invitati, se hanno inventato anche loro scuse assurde e ridicole e se era tutto gossip e il numero di invitati non è mai cambiato, ma resta che anche Chiara e Federico hanno avuto problemi con gli invitati.

La coppia Totti/Blasi, che avevano richiesto a gran voce l’invito al matrimonio e lo hanno ricevuto attraverso una stories a loro dedicata dai futuri sposi, non erano presenti all’evento.

Nemmeno le tanto nominate Paris Hilton e Dua Lipa, ma nemmeno i colleghi di Fedez di XFactor o altri rapper in generale.

Se davvero gli hanno dato buca, dopo magari essersi autoinvitati… mi spiace per loro perché so cosa vuol dire gestire la questione, soprattutto per te.

2. Lista nozze misera

#theferragnez non avevano di certo bisogno delle buste per coprire i costi del matrimonio o di fare la lista viaggio per ripagarsi due settimane di tour in America, quindi hanno fatto l’unica cosa possibile: aprire una lista nozze il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Non è la prima coppia a fare un gesto simile, sempre molto apprezzato, ma gli invitati sono stati poco promettenti.

A domenica sera il dato certo della lista nozze era di soli Euro 23.000, che per 150 invitati vuol dire che hanno messo a testa circa Euro 150,00.

Ok, un po’ miserino in generale, visto che tutti quelli che hanno partecipato vantano una vita da sogno: sempre in giro, sempre in barca, sempre in vacanza, con abiti da favola e borse firmatissime… ecco, diciamo che quella cifra è il minimo che diamo noi comuni mortali al matrimonio di amici cari.

Poi, farei i conti in tasca alla gente è in teoria sbagliato… ma dai, non nascondiamoci dietro al nulla che questo conto l’abbiamo fatto tutte!

3. Pioggia di critiche

Ok, Chiara Ferragni e Fedez campano sulle critiche e sugli hater, che sono comunque nettamente inferiori ai loro follower. Inoltre, sono davvero abituati a gestirle.

Quando sei in vista e hai tutto quello che ognuno di noi sogna, è inevitabile diventare oggetto di critiche, spesso vuote e senza senso.

Aggiungiamo che l’essere umano è naturalmente portato alla critica e all’invidia… abbiamo fatto un gran casino, insomma.

Ma loro, esattamente come per tutto il resto, se ne sono fregati e hanno fatto quello che volevano in barba a tutti. L’hanno reso pubblico facendo apposta a far rosicare i rosiconi.

Poi: il matrimonio #theferragnez secondo me è stato proprio perfetto, le critiche lasciano il tempo che trovano.

Definire “tamarra” la festa al luna park lo trovo ingiusto, in quanto sono convinta che certi giochi agli sposi ai matrimoni italiani rasentino il peggior trash mai visto.

Definire “brutti” gli abiti di Chiara è ingiusto, in quanto ho visto abiti davvero inguardabili.

Definire “esagerato” l’allestimento floreale è solo invidia, perché i fiori danno magia ed estetica a tutti gli eventi.

Loro, che hanno fatto tutto benissimo, hanno avuto pioggia di critiche. 

Tu… preparati!

Non scherzo quando dico che questi tre punti sono i più temuti dalle spose e sono quelli che accadono regolarmente.

Mi viene da dire “mal comune mezzo gaudio” quindi e pensa che forse loro hanno avuto il flower designer più famoso al mondo, ma hanno avuto i tuoi stessi problemi al matrimonio.

 * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * 

Purtroppo con questi problemi io non posso proprio aiutarti, gli invitati sono la parte che devi gestire tu (e le critiche arrivano per cose più inutili) ma per tutto il resto… ci sono.

Per sapere come fare ad avere il mio aiuto nel giorno del tuo matrimonio, devi solo compilare il form qui sotto.

Riceverai tutte le informazioni nella tua casella di posta!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *