Incubi notturni sul matrimonio durante i preparativi

Hai già avuto i primi incubi notturni sul matrimonio?

Se sì, benvenuta nel club.
Se no, sei fortunata.

È risaputo che la notte non porta davvero consiglio, soprattutto quando sei molto agitata. Al contrario ti fa vivere attraverso il sogno tutte le ansie che non riesci ad esprimere durante il giorno.

Non credo nei sogni premonitori, credo invece che i sogni rendano “visibili” alcune nostre paure e timori.

Ti racconto un aneddoto personale: per quanto mi riguarda, mi sono accorta che in alcun periodi della mia vita, periodi molto particolari, faccio sempre gli stessi sogni: non sono incubi veri e propri, ma nei sogni rivivo situazioni molto simili tra di loro. Ad esempio, sogno spesso di non riuscire a dire qualcosa perché mi manca la voce o di non riuscire a muovermi. 

Sotto matrimonio, mio ma anche delle mie clienti, inevitabilmente faccio molto spesso incubi notturni sul matrimonio.

Incubi notturni sul matrimonio durante i preparativi

Ti posso rassicurare: questa cosa degli incubi notturni sul matrimonio è estremamente comune, li fanno proprio tutti.

Pensa che li fa anche il mio quasi marito. 

Una mattina di qualche giorno fa si è svegliato agitato e mi ha detto di aver sognato che non si presentava nessuno al matrimonio e che il catering non serviva il cibo che avevamo concordato ma qualcosa di immangiabile.

Mi sono messa a sorridere e l’ho rassicurato, spiegandogli che era tutto normale e che io, questo tipo di incubi, li faccio già parecchi mesi.

Non solo sul nostro matrimonio in particolare, anche sul matrimonio delle mie clienti.

Praticamente ogni mattina mi sveglio più stanca di quando sono andata a letto per tutti i problemi che devo risolvere negli incubi!

Sono molto comuni

Come dimostrato, si tratta di una situazione molto comune a tutte le future spose e, spesso, anche per gli sposi.

I maschietti, apparentemente così lucidi e pratici, non sono da meno quando si tratta di emozioni.

Sai perfettamente quello che penso dei gruppi Facebook dedicati alle spose (te lo riassumo: sono IL MALE!), ma ti consento di farci un giro per leggere i numerosi post sull’argomento “incubi”.

Potrai leggere di tante ragazze, di tutte le età e di tutta Italia, fare incubi notturni sul matrimonio. Spesso li raccontano anche e vedrai che le situazioni immaginate, quindi le ansie, sono le stesse:
_ invitati che non si presentano
_ catering e ristorante che non servono da mangiare
_ tu senza abito da sposa, con l’abito che si rompe, lui che arriva in bermuda e t-shirt
_ matrimoni senza musica, senza celebrante, senza decorazioni.

Non sono premonitori

Di una cosa ti posso rassicurare: questi incubi sul matrimonio NON SONO PREMONITORI.

Non ho mai visto nessun matrimonio andare male come accade nei tuoi peggiori incubi.

Nessuna sposa si è presentata senza vestito, gli invitati c’erano ed erano felici di essere lì, la musica c’è stata ed è andato tutto bene.

Se non credi a me, ripensa a tutti i matrimoni a cui ha partecipato come invitata: direi che non ci sono stati problemi così gravi e irrisolvibili come quelli dei tuoi peggiori incubi.

Quindi, davvero, rilassati.

Accettali e rilassati: andrà tutto bene.

So che non ti aspettavi un consiglio così “banale”, ma è l’unica cosa ti posso dire.

Ti ho rassicurato del fatto che non sono sogni premonitori e che andrà tutto davvero bene: hai scelto dei professionisti e quel giorno saranno impegnatissimi a rendere perfetto il giorno del tuo matrimonio.

Come per magia vedrai che gli incubi notturni sul matrimonio termineranno il giorno delle nozze. Perché ti sarai sposata, le ansie sono passate e, al loro posto, è rimasta una infinita felicità e gioia.

Quindi prima di andare a letto rilassati, non guardare cose di matrimonio sul cellulare, fatti una tisana calda e riposati.

In ogni caso… puoi chiamare me!

Non so come evitare di fare gli incubi, ma so che avere me come coordinatrice del tuo matrimonio è una piccola garanzia di serenità.

Perché non dovrai pensare a tutto tu, non sarà tutto sulle tue spalle e non sarai l’unica con la responsabilità di organizzare uno dei giorni più importanti della tua vita.

Sotto data hai davvero mille cose da fare, cento cose a cui pensare e sempre meno tempo per farle.

Se prima potevi rimandare serenamente alla settimana successiva, ormai, a meno 30 giorni dalle nozze, non c’è più tempo.

E tu lavori, hai una vita sociale, normali ricorrenze e incombenze e il tempo a disposizione se sulla carta è di 30 giorni, in realtà si riduce a poche ora la sera.

Ma avere un coordinatore, poter dire “ci pensa Claudia” e scrivere a me per organizzare tutto quello a cui tu non puoi stare dietro, ti garantisco che è davvero un tocca sana.

Patrizia, la mia cliente dello scorso 12 gennaio 2019, mi ha lasciato da poco questa recensione: credo renda bene cosa vuol dire il coordinamento del matrimonio!

recensione wedding planner

Se vuoi sapere come fare ad avermi nel giorno del tuo matrimonio, è facile.

Compila il form qui sotto.

Inserisci nome, email e data del matrimonio e gli incubi notturni sul matrimonio spariranno!

Riceverai tutte le informazioni direttamente nella tua casella di posta elettronica e saprai anche in tempo reale la mia disponibilità per il giorno del tuo matrimonio!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *