Scarpe da sposa: il post definitivo!

Dopo l’abito da sposa, le scarpe da sposa diventano l’argomento di un lungo dibattito.

D’altronde, nessuna pensa alle scarpe finché non ha trovato il vestito giusto. Le scarpe da sposa, ma in generale ogni genere di scarpe, sono il completamento dell’outfit e non tutte le scarpe vanno bene per ogni abito.

Queste sono regole immutabili e insindacabili per ogni outfit che si rispetti.

Probabilmente sei tra quelle che la mattina perde un bel po’ di tempo per decidere cosa mettere, valutando tutte le opzioni: temperatura, tipo di giornata, tipo di evento, spostamenti, etc…

Quindi anche la ricerca delle scarpe da sposa ti sta facendo perdere più tempo del previsto.

Sui gruppi e on line leggo sempre le stesse richieste: dove comprare le scarpe da sposa?

Bene, da wedding planner, novella sposa e, soprattutto, donna amante della moda e dello stile, ho ritenuto corretto scrivere questo post.

Il post definitivo sulle scarpe da sposa

L’argomento è lungo, complesso e prevede tutta una serie di opzioni e varianti.

Prometto di essere il più esaustiva possibile e analizzare ogni possibile opzione. Se così non fosse, scrivimi a claudia@imatrimonidipink.it: aggiungerò la tua domanda e la relativa soluzione, almeno potrò davvero dire di aver scritto il post definitivo sulle scarpe da sposa.

Dove comprare le scarpe da sposa

La domanda principale che viene fatta in merito all’argomento scarpe da sposa ha una sola risposta: ovunque.

Diciamo anche che sotto l’abito da sposa, per fortuna, nel 2019, la scarpa può essere quasi qualunque cosa e non solo quella super classica col cinturino alla caviglia, con la pianta larga e la punta rotonda, di raso bianco o del colore dell’abito.

Cioè, chiariamo che questo tipo di scarpa è rimasta solo nell’immaginario delle nostre mamme e nonne. Per fortuna per le ragazze giovani ogni scarpa che stia bene con l’abito è da considerarsi scarpa da sposa. 

Detto ciò, qualunque posto che venda scarpe può avere quella adatta a te e al tuo abito.

L’atelier in cui hai comprato l’abito è ovviamente il posto più facile in cui trovare le scarpe per il tuo abito da sposa.

Alcuni atelier (non è una regola, dipende sempre da dove vai e che promozioni fa ogni singolo punto vendita) offrono particolari promozioni per cui, comprando l’abito, avrai in regalo o a prezzo scontato le scarpe adatte.

Se non ti piace nessuna proposta, nulla ti vieta di guardarti in giro

On line hai sicuramente tanta scelta stando comoda dal tuo letto o dal PC dell’ufficio. Siti affidabili e super rinomati come Zalando, Asos e Amazon ti permettono di ricevere a casa la scarpa che ti piace, fartela provare e restituirla ricevendo indietro tutti i soldi spesi, se non dovesse piacerti o non dovesse andare bene.

Quindi compra senza remore, prova e poi decidi. Spesso ci sono saldi, codici sconto o particolari offerte a tempo.

Nei negozi normali si possono trovare scarpe da sposa o almeno delle scarpe che siano adatte al tuo abito. Se non stai cercando niente di troppo classico e tradizionale ma solo un paio di scarpe bianche, sentiti libera di guardarti in giro nei negozi del centro o nei centri commerciali. Ovviamente, tieni conto della stagione in cui sei e in cui ti sposerai.

Cercare un sandalo gioiello, tutto aperto, in pieno dicembre a un prezzo che tu ritieni giusto è difficile. Ma ti basta aspettare l’inizio della primavera per poter vedere fiorire in tutti i negozi la nuova collezione primavera estate e avere scelta infinita.

Scarpe da sposa firmate: sì o no?

La mia risposta è una sola: Sì, Sempre e solo Sì.

Il matrimonio è la scusa perfetta per acquistare quel paio di scarpe firmate che hai sempre desiderato e che, per mille motivi, non hai mai avuto.

Louboutin, Jimmy Choo, Manolo Blanik, Sergio Rossi, Giuseppe Zanotti, Le Silla sono solo alcuni degli stilisti che fanno scarpe da sogno, molto costose ma dannatamente perfette per l’abito dei tuoi sogni.

Anzi: se decidi per un paio di queste scarpe, ti puoi giustificare dicendo che puoi riutilizzarle anche durante l’anno e per molti anni.

E te lo garantisco.  Una Pigalle nude di Louboutin, una Lancer di Jimmy Choo o le Rockstud di Valentino sono modelli iconici, che si usano sempre e che stanno bene a tutte e con tutti gli outfit e che ho visto usare spesso alle mie spose al loro matrimonio.

Ovviamente mi rivolgo solo alle shoes-addicted, perché se non sai di cosa sto parlando, forse, questo paragrafo non è ti sarà molto utile!

Scarpe da sposa che non sono da sposa.

Forse la scarpa giusta per il tuo abito da sposa non è una scarpa da sposa.

Perdona il gioco di parole, ma non saprei come dirtelo. 

Non è detto che sotto l’abito debba andare la classica scarpa bianca. E se fosse rossa, colorata, esagerata, una zeppa o con il tacco grosso? Se fosse una ballerina? Se fosse un mocassino?

Anzi, così potresti davvero riutilizzarle al 100% senza sentirti in colpa per la spesa.

Scarpe da sposa su misura

Trovare quello che ti piace, al prezzo che dici tu e magari con quel dettaglio speciale sembra impossibile.

Anzi, lo è. Stai chiedendo qualcosa che non esiste. L’unico modo per avere qualcosa che non è stato inventato è… farselo fare.

Sono tanti i calzaturifici che lavorano su misura, stando attenti ad ogni esigenza. Non ho alcun servizio diretto da consigliarti, non ne ho mai usufruito e non penso nemmeno mi servano, ma mai dire mai.

Resta che potresti valutare questa opzione se hai esigenze particolari. 

Ecco, forse, appunto, anche in questo caso vale la regola di non farle “troppo da sposa”, così puoi riutilizzarle e ammortizzare il costo.

Cambio scarpe a metà serata

È arrivato il momento dei balli, di rilassarti, di divertirti e di scatenarti in pista.

Le scarpe cominciano a farti male, decidi di togliertele e di indossare quelle di ricambio.

Generalmente sono più basse e notoriamente comode.

Le preferite dalle altre spose?

Scarpe da sposa basse e senza tacchi

Ma chi lo dice che la sposa deve avere i tacchi alti?

Se non sei abituata a portarli, se non ti piacciono, se sei più alta di lui e non vuoi che la differenza si veda troppo, se semplicemente non vuoi indossarli per mille ragioni… non li mettere.

E compra subito un paio di scarpe basse. Fregatene di quello che si deve fare, tu sei la sposa, tu devi stare comoda e vale solo quello che ti piace!

E se indossassi un paio di scarpe da ginnastica o delle converse come scarpe da sposa?

Se lo farai, avrai tutto il mio supporto. 

Fabiana, una mia sposa di qualche tempo fa, ha indossato sotto il suo abito da sposa le Puma bianche, quelle con il fiocco grosso di raso.

Sai che c’è? Stava benissimo, è stata comoda tutto il giorno e non ha dovuto fare il cambio scarpe. 

Io l’ho amata da subito!!

Quindi dico che puoi farlo anche tu, se questo stile è quello che ti rappresenta meglio. 

 

Come dico sempre, sono una wedding planner semplice.
Se quello che vuoi fare ti piace e ti rappresenta, allora fallo. Senza remore, senza timori, senza preoccuparti di nulla.

Da me avrai tutto il supporto necessario e il mio impegno sarà solo che a livello organizzativo, cioè mi preoccuperò che tutto fili liscio.

Perché il lavoro di una wedding planner, soprattutto di una come me, specializzata nel coordinamento del matrimonio, è quello di dare supporto, appoggio e rendere fattibile quello che finora è stato solo nella tua testa.

Tu ti sei occupata di organizzare il matrimonio pensando alle cose più grosse, come la ricerca dei fornitori e la decisione dei dettagli.

Ma ti sei resa conto che bisogna pensare anche a come far arrivare le cose in location e come far accadere alcune cose.

Scopri come posso aiutarti anche se tu hai già organizzato tutto: io ti posso aiutare a coordinare e ti darò una mano nel giorno delle tue nozze.

[COMPILA IL FORM]

E riceverai tutto nella tua casella di posta: informazioni, disponibilità e valore di questa offerta.

In foto:

Le mie scarpe da sposa fucsia, decollete con tacco alto regalo del marito a Natale. Usate con l’abito di pizzo bianco che ho indossato per il pranzo con i parenti, prima di indossare l’abito da sposa.
La foto è di Luciana Ognibene

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *