Torta nuziale: tutto quello che devi sapere sul momento wedding cake

Il taglio della torta nuziale è l’ultimo impegno “formale” del giorno del matrimonio.

Dopo che la torta è stata tagliata, che avete fatto le foto e preso gli auguri di tutti gli amici e i parenti, potete iniziare a ballare e a divertivi.

Gli invitati che resteranno, saranno quelli con cui vi divertirete davvero!

L’emozione della giornata è passata, anche l’ansia che qualcosa potesse andare storto è scomparsa. Puoi finalmente rilassarti e gioire del passo importante che hai fatto.

Di solito, il taglio della torta nuziale è il momento in cui vedo cambiare l’espressione delle mie spose, quello in cui si rendono conto che “ce l’hanno fatta” e ora possono non pensare più a nulla.

Mi piace sempre sedermi in un angolino (di solito con il mio gin tonic in mano, premio per l’ottimo lavoro) e chiacchierare con Alessia mentre osserviamo gli sposi rilassarsi, pronte comunque ad intervenire nel caso avessero bisogno!

Parlo spesso di come iniziare ad organizzare il matrimonio, di cosa fare per renderlo memorabile e, soprattutto, a misura di foto.

Ho dedicato diversi post in questo blog a come rendere speciale il taglio della torta nuziale, e li trovi tutti cliccando qui.

Di cosa parliamo, dunque, oggi?

Torta nuziale: tutto quello che devi sapere sul momento wedding cake

In questo blog non si cazzeggia, non si riscrivono pari pari libri di bon-ton o galateo, non si parla con frasi fatte o si ripetono le solite cose.

Voglio dare informazioni pratiche, voglio che chi arriva qui possa dire “ho trovato la risposta che cercavo a questo dubbio”. 

Quindi: cosa devi fare per organizzare un perfetto taglio torta nuziale?

Scegliere la torta

Sembra banale… ma non lo è.

Nella maggior parte dei casi la torta nuziale, o wedding cake, è sempre inclusa. Stai attenta però a controllare che tipo di torta sia inclusa. A piani, all’americana? A un piano solo? A più piani tutti veri o per metà sono finti (quindi una base sulla quale viene appoggiata la torta vera)?
Che possibilità di decorazione hai? Puoi scegliere i colori o dettagli?
Quanto costano gli extra vari?

Vorrei esserti d’aiuto, ma ogni catering segue regole proprie.

Diciamo che: la maggior parte delle volte conviene avere la torta dal catering, anche nel caso di modifiche e aggiunte. Spesso hanno la pasticceria interna o si rivolgono a pasticcerie esterne con cui hanno ottime convenzioni di prezzi.

La maggior parte delle torte hanno la base in pan di spagna e la farcitura di crema chantilly o ganache al cioccolato, ad arricchire con frutta fresca o granelle.

Ti dirò: per quanto possa sembrare banale, puoi stare certa che piacerà a tutti. Sono sapori conosciuti, che tutti in qualche modo apprezzano e che ben si addicono ad una torta da cerimonia.

Se vuoi qualcosa di diverso, di tipicamente americano, quasi sicuramente dovrai cercare altrove. Le quote della torta nuziale in questo caso non sono al kg, come per le torte di pasticceria, ma “a fetta”, quindi a persona.

Si parte da un minimo di  € 5 a fetta, fino ad arrivare anche a € 10/12 a fetta per torte molto decorate o ricche di particolari.

Fidati sempre del pasticcere: se a te un decoro sembra “semplice” a livello visivo, non è detto che lo sia anche la sua realizzazione!!

Se ordini una torta dall’esterno, avvisa il responsabile della cucina e lo chef: quasi sicuramente dovranno prevedere dello spazio extra in frigo e dello spazio dove il pasticcere si può appoggiare per lavorarla. Infatti le torte a piani difficilmente arrivano già montate. Nella maggior parte dei casi arrivano su piani separati e uniti insieme solo “in loco” e decorata poco prima di servirla.

Cake Topper

Consiglio sempre di mettere un bel Cake Topper sulla torta. 

Resta a te come ricordo. Sceglierlo in tema con voi e con il matrimonio è anche divertente. Nelle foto, aggiunge un tocco in più.

Se non hai pretese particolare, ti consiglio di guardare anche on line. Aliexpress è un sito cinese super affidabile e con prezzi davvero bassi. Avendo io comprato un sacco di cose proprio da questo sito, ho preparato una guida che puoi leggere per essere sicura di comprare senza rischi.
Il cake topper silhouette che vedi nella foto è stato acquistato su Aliexpress per circa € 4! E ti assicuro che hai l’imbarazzo della scelta tra le forme da scegliere.

Musica

Voto sempre per una musica allegra. Romantica, ok, ma non sdolcinata.

Il taglio della torta è il momento che anticipa la festa, il relax e, per qualcuno, la fine della giornata di festeggiamenti.

Salutate tutti scegliendo qualcosa di allegro, che magari vi faccia anche ballare e muovere un po’!

Durata massima e come si svolge per davvero

Questa è una cosa che fa molto ridere. Il taglio della torta nuziale è il momento finale del matrimonio e dura… 5 minuti scarsi.

Cioè, una canzone media, della durata di 4 minuti, è quasi fin troppo lunga… 

Allungare questo momento è praticamente impossibile (oltre che inutile).

Mentre state finendo di mangiare, camerieri e wedding planner allestiscono il tavolo della torta e la torta nuziale stessa. Preparano la scenografia per le foto, fanno spostare gli ospiti verso la torta, avvisano il DJ di mettere la musica giusta, abbassano le luci in sala e avvisano gli sposi che è tutto pronto e che possono andare a tagliare.

Quindi gli sposi si mettono dietro la torta, prendono la paletta da torta, mentre la musica va in sottofondo affondano la paletta nella torta e… finito!

Fatto, la torta è stata tagliata.

(ti risparmio il pippone del galateo sul significato del taglio della torta, tanto è una roba che gli altri blog ripetono sempre)

Quindi si prende la bottiglia di spumante, allo sposo il compito di aprirla, alla sposa quella di tenere i calici. Brindisi collettivo, tanti auguri, foto e… la festa continuano.

La torta viene portata in cucina (o sul tavolo del buffet) per lo sporzionamento e per servirla agli ospiti, quindi si apre il buffet di dolci, la musica, l’open bar e la consegna delle bomboniere.

Il paradosso? Sono i 5 minuti più fotografati di tutto il matrimonio!

Ecco perché sono così importanti!

Come vedi, la preparazione del taglio della torta è un momento importantissimo che deve essere coordinato al meglio.

Tutti devono essere pronti e in qualche modo devono dare il loro contributo: chi allestisce deve conoscere lo stile che vuoi per il tuo matrimonio e avere tutti gli attrezzi, devono sapere dov’è il cake topper, il musicista deve controllare che la musica si senta bene e farla partire nel momento perfetto, il fotografo dovrebbe già aver impostato la macchina fotografica e piazzato eventuali ombrelli e flash per poter ottenere la luce migliore.

Sembra una cosa banale, ma per avere quei 5 minuti indimenticabili serve una ottima preparazione.

E a chi affiderai questo momento? A tutti i professionisti sperando che facciano il loro lavoro?

Il coordinamento del matrimonio è il servizio che ti risolve tutto il problema qui sopra: la mia presenza garantisce che il risultato sia perfetto e che tu arrivi alla torta trovando tutto pronto, come lo avevi sempre immaginato.

Non solo: quel momento sarà davvero perfetto perchè immortalato in tutte le foto. Sperare che tutti facciano il loro lavoro, è come voler affidare tutto alla fortuna. A volte va bene, a volte va male.

Vuoi davvero rischiare?

COMPILA IL FORM QUI SOTTO PER RICEVERE TUTTE LE INFORMAZIONI DIRETTAMENTE NELLA TUA CASELLA DI POSTA

Riceverai le informazioni complete del servizio, il listino prezzi e la mia disponibilità per il giorno del matrimonio.

 

IN FOTO:

La torta del mio matrimonio, una naked con ganache al cioccolato e fragole a cura di La Madonnina Catering
Cake topper: Aliexpress
Fiori: Fiori di Milano
Foto: Luciana Ognibene Photography

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *