Come coinvolgere la mamma nel tuo matrimonio

Mamma della sposa, mamma dello sposo.

Amo tutte le mamme. Proprio tutte.

Le amo perché la loro presenza il giorno del matrimonio è fonte sicura di pasticci! 

D’altronde, se il mio primo ebook è intitolato “10 motivi per cui tua madre e al tua migliore amica stanno rovinando il tuo matrimonio” non è stato di certo per caso.

Devi sapere che nella maggior parte dei casi le mamme vivono con estremo coinvolgimento il matrimonio della figlia. Non è una regola, ma diciamo che spesso si sentono molto partecipi.

Accidenti, insomma, essere “la madre della sposa” vuol dire avere un posto d’onore, un particolare riguardo tra la moltitudine di invitati che vanno dalla “migliore amica” al “collega”.

Non solo le mamme delle figlie femmine, anche le suocere si sentono molto coinvolte.

Quello che non ti diranno mai è che il tuo matrimonio, in qualche modo, riguarda anche loro.

Già ti vedo ergerti quale paladina in difesa dei diritti delle spose e del “è il mio matrimonio e decido io” e, di fondo, hai ragione.

Ma il giorno del matrimonio è un momento ufficiale in cui i tuoi genitori, in quanto legati a te, subiranno commenti e critiche da parte dei vostri parenti. E nessuno vuole essere attaccato da critiche o commenti negativi.

Tieni bene a mente questo. Può sembrare un concetto folle, me ne rendo conto, ma a volte le cose così assurde sono le più vere.

(Nota: non è una verità assoluta, ma accade più spessi di quello che si vuole ammettere)

Devi quindi rinunciare alla cerimonia simbolica sulla spiaggia? No, ovviamente. Ma se tua mamma ostacola un po’ questa cosa perchè teme di ricevere critiche dalla nonna super credente. Prova a capirla.

Detto questo, la mamma durante i mesi che precedono il matrimonio può -anzi, deve- consigliarti e aiutarti con i preparativi, ma sarebbe meglio non avesse troppe responsabilità il giorno del matrimonio.

È la peggiore coordinatrice possibile del tuo matrimonio, perchè si fa prendere dall’ansia e dall’emozione, due sentimenti negativi che fanno perdere di vista l’unica caratteristica che una brava coordinatrice del matrimonio deve avere: lucidità.

Può anche essere una persona organizzata nella vita, ma se non ha ben presente quello che vuoi realizzare, non sa come funziona un matrimonio e cosa hai chiesto ad ogni singolo fornitore, difficilmente potrà aiutarti a realizzarlo.

Inoltre, e l’ho visto fare di persona tante volte, anche con me presente come coordinatrice, le mamme si preoccupano principalmente della propria parte di invitati e sono capace di ribaltare tutta l’organizzazione per una piccola critica di una zia. 

Quindi arriviamo alla domanda del post.

Come coinvolgere la mamma nel tuo matrimonio

La mamma è una figura fondamentale che deve essere presente il giorno del tuo matrimonio.

Ci sono cose che solo lei può fare e che farà splendidamente.

1. Gestire i regali

Tutti chiederanno informazioni sui regali alla tua mamma e i tuoi parenti si sentiranno più in confidenza a dare le buste direttamente a chi conoscono.

Se non hai previsto una scatola per le buste, fai in modo che la tua mamma abbia una pochette abbastanza capiente per contenere tutte le buste che riceverai.

Sono sicura che sarà una “controllora” perfetta, che le buste saranno custodite meglio di un caveau e che farà in modo che tutti ti facciano il regalo!

2. Fare PR

Hai invitato un sacco di persone e non riuscirai mai a salutare tutti, è fisiologico. 

Con qualcuno passerai più tempo, qualcun’altro invece sarà solo di sfuggita. Nel giorno del tuo matrimonio è compito della tua mamma gestire le PR con gli invitati.

Mamma con i tuoi, suocera con i suoi. Così tutti riceveranno le attenzioni che meritano e che, giustamente, si aspettano.

3. Distribuire le bomboniere

Vale come per il punto 1 e 2.

Tu non sarai lucida ne molto presente, se ti vengono a salutare potresti dimenticarti di dare la bomboniera.

Ecco che la tua mamma può provvedere a questo gesto di galateo e buona educazione per conto tuo. Ovviamente sii morbida nel conteggio, abbonda sempre che poi si fanno prendere dalla troppa generosità e le danno anche a chi tu inizialmente non avevi previsto, però saranno molto contente di ovviare per te a questo dovere.

L’occasione è ghiotta per salutare nuovamente le persone e per godersi i complimenti su quanto era bella la sposa e quanto si sono trovati bene. 

 

Le mamme sono esseri semplici, molto emozionati.

Quel giorno saranno in totale palla, ti metteranno addosso ancora più ansia di quella che già hai, quindi non sono le migliori per gestire i piccoli intoppi.

Per gestire gli imprevisti serve lucidità e conoscenza totale dell’evento. Le mamme, che di solito sono delle super donne, per un giorno nella loro vita non avranno nessuna di quelle due capacità.

Ecco perchè è meglio avere una coordinatrice del matrimonio al tuo fianco.

Non sarà solo il punto di riferimento per te e per i fornitori, ma lo sarà anche per le mamme: sai che relax per loro potersi rivolgere ad una persona sola, scelta dalla loro figlia, della quale si fidano?

 

E per sapere come fare ad avere la migliore coordinatrice di matrimoni al tuo grande giorno, ti basta compilare il form qui sotto.

[COMPILA IL FORM]

e ricevi nella tua casella di posta tutte le informazioni sui servizi, inclusa anche l’eventuale disponibilità per il giorno del tuo matrimonio!

 

“Con questo articolo partecipo al concorso #unblogalmese del mese di luglio 2019 indetto dal blog Trippando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *