Chi sistema tutto quello che ho preparato per il matrimonio?

Ci stai pensando da un po’ e continua a chiederti: “chi sistema tutto quello che ho preparato per il matrimonio?”

Durante i mesi dei preparativi ti sei divertita tantissimo a decidere tutti i dettagli. Hai scelto con cura le partecipazioni, pensando a quale tema o colore ti piaceva.

Poi sei passata a pensare alle bomboniere, a come fare i menù, con la fiorista ti sei immaginata il tuo centrotavola ideale e hai ideato tutta la stationery coordinata.

E non parliamo di tutto quello che vorresti si facesse alla cerimonia. L’ingresso in un certo modo, i dettagli ben curati… 

Da qui ecco nascere la domanda che non ti fa dormire di notte:

Chi sistema tutto quello che ho preparato per il matrimonio?

Se hai organizzato tutto da sola, chi ti aiuta a gestire quello che hai preparato?

Ho deciso di scrivere questo post perchè la domanda “chi sistema tutto quello che ho preparato per il matrimonio” è una delle più frequenti sul web e nei forum di settori dedicati alle altre spose.

Anche se continuo a dire che lì dentro non troverai mai la risposta che cerchi, ammetto che sono fonti inesauribili per i miei post del blog.

Le ragazze che chiedono aiuto, che pongono questa domanda di solito sono proprio quelle che hanno organizzato con particolare cura il matrimonio, stando attente al budget e cercando di avere tutto il meglio possibile senza dilapidare patrimoni.

Si rendono però conto, a pochi mesi dal matrimonio, che non sanno come gestire tutto quello che ho preparato.

Le domande più frequenti:

  • Chi distribuisce le wedding bag?
  • Chi sistema le cose in chiesa per la cerimonia?
  • Chi fa sistemare le damigelle e gestisce l’ingresso?
  • Anche se porto tutto in Villa e chiedo aiuto alle damigelle, come faccio a essere certa che sia tutto a posto?
  • Magari hai anche voluto evitare il costo della wedding planner per non perderti il divertimento di organizzare ogni cosa da sola… quindi, adesso, come si fa?

Come ho già raccontato altre volte, io ti capisco perfettamente perchè nella tua stessa situazione di sposa attenta e precisa ci sono già stata. Ben due volte.

La prima volta da sposa è andata come è andata… e te lo racconto bene in questo video del canale youtube sui matrimoni; la seconda, invece, avevo Alessia al mio fianco a controllare tutto. Ed è stato perfetta!

La verità è che tu puoi essere la migliore wedding planner per se stessa, ma non puoi essere la tua coordinatrice.

Quel giorno sei la sposa. O ti sposi, o coordini.

Mamma, amiche e fornitori vari non sono una buona idea

I fornitori, cioè catering, eventualmente responsabile della location e fotografi molto spesso si trovano ad improvvisare.

È vero che con loro hai fatto fior fiore di appuntamenti, che ti hanno chiesto info e dettagli e ti hanno rassicurato più volte che ti aiuteranno loro o che se ne occuperanno loro, ma la verità è che loro, quel giorno, sono lì per lavorare.

Aiutarti a sistemare lo strascico, a gestire i tempi e a controllare che tutti i tuoi desideri organizzativi vengano rispettare… non rientra nei loro compiti.

Il fotografo scatta.
Il catering serve cibo.
Il responsabile della location ti fa trovare la struttura pronta e pulita.

Se ti aiutano per cose extra è solo per carineria, educazione e mossi da spirito altruistico, non per obblighi lavorativi.

Il loro lavoro è altro.

Speri di trovare appoggio nelle amiche? Ahia…

Le tue amiche credono sempre di fare del tuo bene. Ma prova a chiedere a 4 amiche di fare una cosa e avrai quattro modi diversi di affrontarla e non sarà quasi mai il modo in cui tu l’avresti risolto.

La soluzione, però, c’è ed è più semplice di quello che credi: valuta qualcuno che ti possa aiutare a gestire e coordinare il giorno del tuo matrimonio.

La location ti rassicura? Vero ma solo limitatamente al loro servizio: non è cattiveria, è il loro lavoro.

Le cose non vanno MAI come te le sei immaginate

Il matrimonio è pieno di imprevisti, anche dei più impensabili.

Ma gli imprevisti si chiamano così perchè non son prevedibili.  Se succede qualcosa e hai uno staff capace, tu non saprai nulla perchè lo staff gestirà per te tutta la situazione. Ma di solito sono talmente impegnati a fare il loro al meglio, che non potranno controllare pure te.

Dal podcast con Serena Colavita, in cui abbiamo parlato della differenza tra wedding planner e wedding coordinator, sentirai quante cose accadono senza che vengano rivelate alle spose. Sicuramente per non farti agitare, ma soprattutto perchè tanto tu non puoi farci nulla.

Il vero problema è questo.

Facciamo l’esempio delle wedding bag, che hai organizzato con precisione e che vuoi provare a distribuire fuori dalla chiesa.

Se non vengono distribuite è sicuramente per uno di questi motivi:

  • restano nel bagagliaio;
  • tua mamma non si ricorda;
  • le damigelle arrivano tardi;
  • si passano la palla tra invitati e alla fine nessuno fa nulla;

con chi te la prendi?

Devi pensare che hai speso dei soldi, organizzato un dettaglio carino per stupire e poi non viene fatto.

Quando arrivi tu, che ormai dovrebbero essere già distribuite e gli invitati sono dentro, è tardi: non puoi più intervenire.

Non solo: se in quel momento noti che qualcosa non va, il giorno dopo realizzerai tutto.

Il giorno dopo, quando arriveranno le prime foto degli invitati. Tutto quello che hai notato ma a cui non hai dato peso, ti salirà come un macigno e penserai che davvero doveva essere buona la prima e che mica puoi tornare indietro! 

Io so bene come funziona il giorno del matrimonio, parlo per sentito dire. Conosco bene quel giorno come sposa molto giovane e inesperta, wedding planner, celebrante, amica di chi si sposa e, di nuovo sposa, ma esperta. 

Esiste la regia del matrimonio.

Coordinamento e regia del matrimonio è il servizio pensato proprio per le ragazze che non vogliono un aiuto completo, che sono già avanti con i preparativi o, addirittura, hanno già fatto tutto ma vogliono ogni dettaglio preciso e perfetto! 

La soluzione a tutto quello raccontato sopra è quella di valutare qualcuno che ti possa aiutare.

Leggi qui le recensioni che hanno lasciato le mie clienti, così da poter valutare se la coordinatrice è una figura che puoi valutare.

Se così fosse e vuoi saperne di più, compila il form e ricevi su whatsapp tutto il materiale informativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *