la to do list del tuo matrimonio

Inizia una nuova avventura, l’organizzazione del vostro matrimonio: avete fatto la to-do list con le cose da fare?

Il post di oggi è dedicato ad una ipotetica “tabella di marcia” per le cose da organizzare per il vostro wedding day.

Sarà che io sono una fan delle liste, quindi mi viene praticamente naturale elencare alla voce “to do” ogni cosa che devo fare. Vederle tutte quante scritte, mi permette di avere la giusta percezione degli impegni e sapere quali priorità dare. E poi, spuntare le attività completate è una soddisfazione enorme.

Sulle riviste specializzate del settore ne ho viste di tutti i tipi, più o meno valide, più o meno precise, ma tutte di fondo sbagliate.
Come possono pensare di suggerire ad una sposa di giugno, periodo clou per tutti i matrimoni, di prenotare il fiorista solo tre mesi prima?

Il timing dipende tutto da quando ci si sposa.
– se avete una data alla quale non volete assolutamente rinunciare
– se scegliete il sabato di un mese tipicamente da matrimonio (da maggio a settembre)
– se richiedete una struttura/un servizio particolare, che dovrà essere solo ed esclusivamente quello
è buona cosa muoversi con un po’ di anticipo, per non sentirsi dire “mi spiace, ma siamo pieni”.

Il mio consiglio come sempre molto generale è di avere idee, anche a grandi linee, su come volete organizzare il vostro grande giorno circa 7/8 mesi prima, quindi poi cominciare ad organizzare. Se ci pensate, non è poi così tanto tempo.
Per un matrimonio di giugno, ad esempio, vuol dire che bisognerebbe comunque pensare a tutto almeno per dicembre/gennaio. Mettiamoci poi i normali impegni lavorativi di una persona, gli impegni sociali della coppia, le vacanze, i ponti, le ferie, impegni di varia natura e qualche piccola preoccupazione che avrà la priorità… e il tempo vola, letteralmente!
Se vi dedicate al fai da te, contate di muovervi ancora prima!

Vi scrivo quella che credo sia una buona TO-DO LIST, una lista che comprende gli aspetti da prendere in considerazione mentre organizzate.
Se qualcosa è già stata fatta o non è nelle vostre intenzioni, basta cancellarla e la lista vi sembrerà subito più corta!!
Non mi permetto di dare indicazioni di tempistiche obbligatorie, le variabili sono talmente tante da non poterle neppure considerare.
Ricordatevi che ogni operatore del settore necessita di tempi tecnici per ogni realizzazione e vale sempre la regola del “chi prima arriva meglio alloggia”.

Se trovate prima il fotografo e poi il ristorante, non accade mica nulla di male 😛

Questa prima parte è dedicata al “minimo sindacale”, a quelle cose che secondo me sono imprescindibili e che ci devono essere, anche sotto altre forme.
Posso capire la scelta di risparmiare sul costo del servizio fotografico, ma non avere foto ricordo è una delle cose più brutte che possano capitare, quindi è necessario comunque organizzarsi per ovviare all’incidente.

1Fissare la data, scegliere e fissare la location e la chiesa o il comune : attività che vengono fatte quasi contemporaneamente… c’è chi sceglie prima il ristorante e in base alla disponibilità dello stesso fissa la data, o chi sceglie prima la data e poi fissa tutto il resto 😛
2Per i matrimoni religiosi: cominciare il corso per fidanzati
3. Partecipazioni.
4. Fotografo 
5. Fiorista
6Wedding Favor (aka bomboniere)
7. Abito per la sposa
8. Abito per lo sposo
9. Fedi nuziali
10. Musica per cerimonia e per ricevimento
11. Regali per testimoni e genitori
12. Organizzare la lista nozze
13. Prenotare la luna di miele
14. Prenotare il servizio di coordinamento del matrimonio con la Pink


La seconda parte è stata pensata per tutte quei dettagli da preparare anche pochi mesi prima, e molte sono attività facoltative)
14. Libretti messa (ricordate che bisogna farlo vedere e approvare dal Don che celebra la messa) (ma anche Libretti civili)
15. Mappe da/per il ristorate
16. Fiocchi per le auto
17. Coni per il riso / Bolle di sapone / Coriandoli
18. Confettata 
19. Tableau, segnatavoli ed eventuali segnaposti
20. Ventagli
21. Menu’ 
22. Eventuali kit gioco per i bambini / Animatrici
23. Guestbook 
24. Portabuste
25. Buffet a casa degli sposi
26. Auto da/per la chiesa/ristorante e, soprattutto, per tornare a casa!

A che punto siete con il matrimonio? Quali punti dovete ancora completare?

Un abbraccio!

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Scoprire se sono ancora libera nel giorno del tuo matrimonio è facile.

[COMPILA IL FORM QUI SOTTO]

Riceverai -senza impegno- tutte le informazioni sui servizi di Colorato di Pink, il listino prezzi (al grido di “evviva la trasparenza”) e la mia disponibilità nel giorno del tuo matrimonio.

Direttamente nella tua casella di posta!!