Caramellata matrimonio fai da te: consigli e suggerimenti

Stavi cercando “caramellata matrimonio fai da te” e sei arrivata a leggere questo articolo?

Brava! Ho preparato questo post con il chiaro intento di darti consigli pratici per realizzare la tua caramellata matrimonio fai da te.

Quando ho creato il blog di Colorato di Pink l’ho fatto con l’obiettivo di dare consigli alle ragazze che stanno organizzando il matrimonio. Ma non consigli qualunque o semplicemente “scopiazzati” qua e là, piuttosto dritte basate sulla mia esperienza diretta.

Esperienza comprovata da:
– studi di wedding dal 2007 in poi;
– sposa la prima volta nel 2009;
– wedding planner nel 2012;
– amica di tante spose negli ultimi 20 anni;
– sposa di nuovo nel 2019.

Il motivo che mi ha spinto è stato quello di permettere a tutte le giovani spose di organizzare il matrimonio dei propri sogni da sole, perché secondo me è possibile che ogni ragazza sia la migliore wedding planner per sé stessa!

Dal 2007 ad oggi il matrimonio è cambiato tantissimo e confettata e caramellata sono diventati un complemento sempre presente in ogni buffet di dolci di matrimonio che si rispetti.

Come fare a realizzarla al meglio? Cosa non deve mancare? Ci ho pensato io a rispondere a queste domande. Continua a leggere e, alla fine, non avrai più dubbi su come realizzare la più buona caramellata matrimonio fai da te.

Caramellata matrimonio fai da te: consigli e suggerimenti

La caramellata è un’integrazione alla confettata sempre molto gradita. Le caramelle fanno tornare bambini, ci ricordano le feste di paese estive, piacciono a tutti e sono una coccola a tutti gli effetti.

Quando l’ho proposta al mio matrimonio… c’è stato un vero e proprio assalto e ho le foto che lo dimostrano!

Ci tenevo tanto a fare la caramellata perché sono una golosona impenitente e se, come dico sempre, il matrimonio deve rispecchiare i gusti degli sposi… non poteva mancare un angolo dedicato alle caramelle.

Partiamo dall’inizio così puoi seguire tutti i passaggi per realizzare la tua caramellata matrimonio fai da te.

Cosa serve per la caramellata matrimonio fai da te?

  • Caramelle: buone, di qualità, che soddisfino un po’ i gusti di tutti
  • Contenitori: vasi, saccotti, scatole… qualunque cosa possa contenere i dolcetti
  • Palette e cucchiai per poterle prendere (evitiamo che tutti infilino le manacce!)
  • Segnagusti: se vuoi aggiungere un po’ di decoro
  • Decorazioni a tema: per creare un angolo non solo buono ma anche bello
  • Sacchettini… per permettere ai tuoi ospiti di poterle portare a casa e degustarle nei giorni successivi.

Come allestirla e dove comprare le caramelle?

La caramellata verrà allestita alla fine del pranzo/cena, insieme al buffet di dolci, subito dopo il taglio della torta.

Se avete previsto il buffet di dolci create un angolo dedicato alle caramelle. Se, invece, avete solo la wedding cake servita al tavolo, la caramellata sarà allestita vicino al tavolo delle bomboniere: gli ospiti che verranno a salutarvi e a farvi gli auguri si fermeranno a fare rifornimento di dolcetti per chiudere la giornata di festa.

Ricorda: per ogni invitato si contano circa 80/100gr di caramelle a testa.

Le caramelle per la caramellata matrimonio fai da te si possono acquistare sul sito festemix.com. Ce ne sono tantissime… e le mie preferite restano decisamente le liquirizie ripiene, assolutamente originali (diffida dalle imitazioni).

Se invece preferisci le più tradizionali coca cola frizzanti, o un mix che mette sempre d’accordo tutti, non avrai che l’imbarazzo della scelta.

Le caramelle andranno esposte in contenitori dedicati. Spesso location, catering, wedding planner o fioristi mettono a disposizioni vasi e contenitori di vario genere e natura proprio per permettere di realizzare confettate e caramellate.

Se nessuno te li procura, ti consiglio di acquistarli da te… ma in plastica! Quelli in vetro sono piuttosto cari e poi impossibili da gestire e da conservare. Meglio qualcosa di più semplice che puoi anche riutilizzare nel futuro per altri tipi di feste.

La ciotola a forma di cilindro grande è la mia preferita: anche se in plastica da lontano rende molto bene e crea un bell’effetto visivo. Oppure rende molto bene anche la ciotola media cilindrica.

Aggiungi al tavolo un banner mr&mrs, metti fiori e candele e disponi tutto in maniera armonica… e hai un angolo dolce per la caramellata con un aspetto elegante da matrimonio.

Abbiamo detto che gli invitati devono avere a disposizione dei sacchettini in cui mettere le caramelle, giusto? A me i sacchettini di carta chevron piacciono molto. Ovviamente prendili nei colori del tuo tema!

Ricorda che sono una coccola, una attenzione che contribuirà a rendere il tuo matrimonio uno dei più belli!

Quando si allestisce la caramellata?

Abbiamo detto che la caramellata viene mostrata agli invitati dopo la torta, durante il buffet di dolci.

Bene: chi si occupa di allestirla? Chi la prepara? Di solito tu fornisci tutto il materiale al catering o al ristornate e loro si preoccuperanno di creare allestimento. Capisci da te che non è assolutamente pensabile che tu, la sposa, abbandoni il ricevimento e la festa per prenderti mezz’ora per sistemare.

Evita anche che lo facciano le tue amiche, per gli stessi motivi di cui sopra: non solo… rischi anche che siano in tensione tutto il giorno per non perdere il minuto giusto in cui farlo e uno stress simile non se lo merita nessuno!

Se non ti fidi del catering, puoi sempre affidarti a qualcuno che coordina e gestisce il matrimonio, preoccupandosi che questi dettagli siano sempre perfetti e come tu li hai sempre immaginati.

Come fare la caramellata senza il buffet?

Ho pensato anche a questo. In tempo di COVID sappiamo che per un po’ i buffet saranno limitati se non addirittura vietati.

Quindi puoi comunque regalare ai tuoi invitati delle caramelle, purché in contenitori monoporzione.

Fai tu dei misti di caramelle e mettili in scatole arrotondate monoporzione. Potrebbero essere dei segnaposti originali che non siano i soliti gessetti, oppure un ulteriore piccolo cadeau che accompagna la bomboniera principale. Fanne uno a persona e… abbonda! Che la caramella piace a tutti!

Bene, con questo post ti ho raccontato come realizzare la caramellata matrimonio fai da te e ti ho anche messo i link per poter acquistare tutto quello che ti serve in maniera veloce: quando dico che voglio dare alle spose aiuto pratico, lo faccio davvero!

Se invece volessi sapere come ti posso aiutare a gestire tutto, caramellata compresa, il link per scrivermi lo trovi cliccando qui

Festemix su Facebook: https://www.facebook.com/FesteMix/

Festemix su Instagram: https://www.instagram.com/festemix

Festemix su Pinterest: https://www.pinterest.it/festemix/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *